Il Belcanto ritrovato

Paola Ciarlantini

Relatrice

Musicologa e compositrice, vive a Recanati. Si è diplomata col massimo dei voti in pianoforte con A. Bacchelli e in musica corale e direzione di coro presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze, in composizione con I. Vandor al Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna. Si è inoltre laureata con lode in Lettere Moderne a Urbino con A. Zedda, fondatore del R.O.F. di Pesaro. È dottore di ricerca in Italianistica. Ha collaborato con noti enti scientifici (tra cui le Fondazioni Rossini e Donizetti, e il DBI), pubblicando volumi monografici (tra cui Giuseppe Persiani e Fanny Tacchinardi, due protagonisti del melodramma romantico, Ancona 1987) e oltre centocinquanta articoli, in particolare sul teatro d’opera italiano del primo Ottocento e sul patrimonio musicale marchigiano, molti consultabili in www.academia.edu). È stata consulente musicale per il Bicentenario della nascita di G. Leopardi, costituendo presso il CNSL-Centro Nazionale di Studi Leopardiani di Recanati, con E. Carini, dopo sei anni di ricerche, un fondo musicale di composizioni a lui ispirate, con pubblicazione del relativo catalogo. Ha realizzato edizioni critiche di opere per il Teatro Pergolesi di Jesi: Ines de Castro di G. Persiani (1999) e, in collaborazione con L. Fico, Il domino nero di L. Rossi (2001) e La Marescialla d’Ancre di A. Nini (2003), date in prima mondiale moderna e incise dalla Casa Bongiovanni di Bologna. Vasta è la sua attività di promotrice musicale e conferenziera. Partecipa regolarmente a convegni scientifici.
All’Università di Macerata ha insegnato come docente contrattista Musica per il Cinema e Musica Vocale; è stata inoltre supervisore e docente alla S.S.I.S. e Cultore di Storia della Musica con il Prof. E. Surian.
Dopo esperienze in vari ordini di scuola, come vincitrice di concorso a cattedre è docente ordinario di Poesia per Musica e Drammaturgia musicale nei Conservatori di Musica. Ha insegnato a Riva del Garda-Trento, Bari, Adria, L’Aquila ed attualmente svolge la sua attività didattica al Conservatorio “G. B. Martini” di Bologna.
Affianca all’attività musicologica quella compositiva, con oltre cinquanta lavori regolarmente eseguiti, in parte pubblicati (ed. Bèrben, Edipan, Musik Fabrik e Vinci Editions di Osaka). Per il complesso della sua attività, nel 2009 è stata eletta socio corrispondente e nel 2012 socio effettivo dell’Accademia Marchigiana di Scienze, Lettere e Arti.
Dal 2017 è presidente dell’ARiM onlus-Associazione Marchigiana per la Ricerca e Valorizzazione delle Fonti Musicali.

Paola_Ciarlantini_CORRADO PRODUCTIONS

Eventi in cui è impegnata:

teatro-della-fortuna-foyer-interno-1

Operisti marchigiani del Belcanto

Teatro della Fortuna, Fano
Mercoledì 24 agosto 2022

Sostenitori Enti Pubblici

Sostenitori Privati

Sostenitori Fondazioni e Istituzioni