Il Belcanto ritrovato

Michele Mangani

Direttore

Nato a Urbino, si è diplomato presso il Conservatorio “Gioachino Rossini” di Pesaro in Clarinetto, Strumentazione per banda, Composizione, Direzione d’orchestra, e presso il conservatorio “G. B. Martini” di Bologna in Musica corale e direzione di coro. Nel 1996 ha vinto il Concorso Nazionale per Maestro Direttore della Banda Nazionale dell’Esercito Italiano. Pluripremiato in numerosissimi concorsi nazionali e internazionali di composizione, la sua produzione musicale ammonta a tutt’oggi ad oltre 1000 brani tra trascrizioni e composizioni originali, per formazioni cameristiche, banda, orchestra e per coro, di questi circa 600 sono pubblicati dalle Edizioni Musicali Eufonia. Le sue opere sono spesso inserite come brani d’obbligo in concorsi di esecuzione, dove sovente viene invitato in qualità di commissario o presidente di giuria.
Le sue composizioni sono state suonate e incise in tutto il mondo da grandi interpreti, orchestre e bande tra cui: Corrado Giuffredi clarinetto solista dell’Orchestra Sinfonica della Svizzera Italiana, Calogero Palermo primo clarinetto della Royal Concertgebouw Orchestra di Amsterdam, Fabrizio Meloni clarinetto solo dell’Orchestra del Teatro e della Filarmonica della Scala, Wenzel Fuchs clarinetto principale dell’Orchestra Berliner Philharmoniker, Patrick de Ritis 1° Fagotto solista della Vienna Symphony Orchestra, Ricardo Morales clarinetto principale della Philadelphia Orchestra, l’Orchestra Filarmonica della Scala, l’Orchestra Sinfonica della Radio Bulgara, l’Orchestra Filarmonica di Bruxelles, l’Orchestra Giovanile Nazionale della Spagna, l’Orchestra Sinfonietta di Losanna, l’Ottetto di fiati del Teatro alla Scala, la Philharmonic Winds di Osaka Giappone, l’Academy Concert Band di Hong Kong, la Band of the Royal Belgian Guides del Belgio, la Banda Nazionale dell’Esercito Italiano, la Banda Musicale della Marina Militare Italiana, la Banda Militare della Guardia di Finanza, la Banda della Polizia di Stato.
Negli ultimi anni gli sono state commissionate nuove composizioni, eseguite in prima assoluta in diversi paesi del mondo, tra cui:
2012 Verdiana, fantasia per clarinetto e orchestra a Gent, Belgio;
2015 Concertpiece per due clarinetti e banda a Roma Parco della Musica, Italia;
2015 Rossiniana fantasia per clarinetto e orchestra a Madrid, Spagna;
2017 Concerto per clarinetto basso e orchestra a Tampere, Finlandia;
2018 Concerto per clarinetto e banda a Ostenda, Belgio;
2019 Tre danze Latine per orchestra di clarinetti a Lima, Perù;
2019 Dance Variations per orchestra di clarinetti a Portland, USA;
2019 Dance Variations versione per clarinetto e pianoforte a Lanzhou, Cina;
2020 Raphael Sinfonia n.1 per orchestra a Urbino, Italia;
2021 Sunrise e Omaggio ad Astor Piazzola, per ensemble di fiati a Milano Teatro alla Scala, Italia;
2022 Concerto n.2 per clarinetto e banda Anbima Calabria, Italia.
Dal 2012 collabora come componente della commissione artistica e in qualità di direttore e arrangiatore, con la Gioachino Orchestra, formazione orchestrale giovanile della provincia di Pesaro e Urbino. È Direttore Artistico dell’Orchestra di fiati delle Marche e titolare della cattedra di Musica d’insieme per strumenti a fiato presso il Conservatorio G. Rossini di Pesaro dove dal gennaio 2021 ricopre anche la carica di Vicedirettore. Dal marzo 2017 è Direttore Artistico dell’Accademia della Cappella Musicale del SS. Sacramento di Urbino, dal gennaio 2019 è Direttore della Brass Band del Conservatorio G.B. Martini di Bologna.

Michele_Mangani

Eventi in cui l'artista è impegnato:

piazza-rinascimento-urbino

I fiati all'Opera

Piazza Rinascimento, Urbino
Venerdì 26 agosto 2022

Sostenitori Enti Pubblici

Sostenitori Privati

Sostenitori Fondazioni e Istituzioni