Il Belcanto ritrovato

III Edizione
dal 15 giugno al 21 settembre 2024

Michele Galbiati

tenore

Michele Galbiati nasce a Cremona nel 2000.
Intraprende gli studi di canto lirico privatamente, all’età di 13 anni, approfondendo l’arte con diversi insegnanti privati. Nel 2021 si iscrive alla classe di canto lirico del conservatorio Claudio Monteverdi di Cremona. Attualmente è allievo del Maestro Vittorio Terranova. Si esibisce in diversi concerti nell’ambito nazionale e partecipa a workshop e opere-studio internazionali, tra le quali: “Ticino musica Opera Studio 2022” Nel ruolo di Don Ramiro e “Laboratoire Lyrique Don Pasquale 2022-2023” A Lussemburgo, nel ruolo di Ernesto.
Nel 2023 frequenta come allievo effettivo l’Accademia Rossiniana “Alberto Zedda” e prende parte alla produzione de “Il viaggio a Reims”. Nello stesso anno è cover di Lindoro nell’opera “L’italiana in Algeri” presso il teatro Goldoni di Livorno. Ha vinto il “Premio Masetti” al concorso “Voce d’angelo” nel 2022. È inoltre un musicista.
A 6 anni intraprende lo studio della chitarra classica con il padre. Successivamente, all’età di 16 anni, si iscrive al conservatorio Verdi di Milano per poi approdare al conservatorio Claudio Monteverdi di Cremona nel 2018. Qui si laurea con il massimo dei voti, la lode e la menzione speciale. Attualmente frequenta il biennio di chitarra con il Maestro Francesco Molmenti.
Si è perfezionato grazie a masterclass di alto livello con maestri di chiara fama tra cui: Andrea Dieci, Pablo Márquez, Alberto Mesirca, Marco Piperno, Lucia Pizzutel. Ha vinto diversi premi in concorsi chitarristici. Nel 2021 ha vinto il primo premio del concorso “Lombardia è Musica” nella sezione “strumenti a pizzico”.

Sostenitori Enti Pubblici

Sostenitori Privati

Sostenitori Fondazioni e Istituzioni